Ściborówka farm – un agriturismo da paradiso!


Ściborówka – è agriturismo e azienda agricola biologica, situata in una zona circondata da un paesaggio bellissimo vicino la foresta nella Małopolska Voivodeship (parte meridionale della Polonia). In questa zona ci sono molti percorsi ciclabili che permettono di godere della bellezza del territorio. Il proprietario, Danuta Ścibor, gestisce l’azienda da 16 anni. L’azienda è certificata bio. Le attività educative proposte dalla Ściborówka sono destinate a un gran numero di destinatari, in modo particolare sono dedicate a bambini e disabili.

L’azienda        

I proprietari vivono da generazioni nel Voivodato di Małopolska e hanno ereditato l’azienda Agricola dai suoceri. L’ambiente e l’ecologia sono temi molto importanti per loro, motivo per cui gestiscono un’azienda biologica certificata. Le condizioni naturali e paesaggistiche dell’area sono adatte all’agricoltura biologica e alle attività agrituristiche.

Il proprietario, Danuta Ścibor, ha iniziato a lavorare nella Ściborówka nel 2002. L’azienda dispone di capre, galline e anatre su 3,74 ettari di terreno che comprende, oltre agli appezzamenti coltivati, serre e boschi, inoltre possiede una piscina, un parco giochi per bambini, una zona barbecue, ecc.. tutte strutture utili per le attività dell’agriturismo.

Quando Danuta ha avviato l’azienda è partito da zero, inizialmente si occupava di agricoltura convenzionale e dell’allevamento di pochi animali, nel corso del tempo ha reso la sua azienda multifunzionale e biologica.

L’agriturismo dispone di cinque camere per gli ospiti e di un servizio ristorante di cucina tradizionale. Oltre all’agriturismo, in azienda si producono anche prodotti artigianali legati alla cultura locale, come il decoupage. Il proprietario è molto attivo sul territorio e collabora volentieri con i cittadini, lo dimostra il suo blog dedicato all’artigianato.

Percorsi di sviluppo               

Le tappe più importanti dello sviluppo dell’azienda:

  • Avvio dell’azienda biologica e certificata;
  • Avvio dell’allevamento di animali (cavalli, mucche)
  • Inizio della produzione di pane
  • Avvio dell’attività agrituristica.
  • Creazione di seminari didattici.

Modello di business               

I proprietari hanno ereditato l’azienda agricola, hanno investito i loro risparmi nell’attività senza richiede nessun finanziamento.  I principali investimenti sono stati dedicati alla conversione delle strutture esistenti per ottenerne l’agriturismo. Il reddito principale dell’impresa è legato alle attività non agricole svolte a tempo pieno. Tuttavia, le attività agricole e non sono l’ulteriore fonte di reddito della coppia. Attualmente, i proprietari dei pagamenti diretti comunitari. La coppia d’imprenditori svolge l’attività, in particolare quella dei laboratori didattici, più per un ideale e la considerano come un’attività aggiuntiva, i proventi dell’azienda coprono principalmente i costi.

Pratiche innovative                                           

L’utilizzo di innovazioni nel settore turistico svolge un ruolo chiave per il raggiungimento del successo economico, soprattutto nel lancio di nuovi servizi turistici. Da circa due decenni le aree rurali polacche stanno vivendo un periodo di sviluppo del settore turistico, ciò ha permesso l’introduzione di nuovi prodotti e il miglioramento della qualità dei servizi forniti, promuovendo allo stesso tempo il biologico.

L’azienda agricola si basa su uno sviluppo equilibrato delle zone rurali: di fatto vengono svolte attività agricole e non come l’artigianato, l’agriturismo e le attività didattiche (attività innovativa).

Secondo Danuta, per poter svolgere un’attività simile da soli è necessario frequentare dei corsi. Lui ne ha seguiti.

Prospettive per il futuro       

Per il futuro, Danuta si augura di intensificare l’attività didattica ponendo sempre più l’attenzione sull’ecologia e sull’artigianato. Ha intenzione di aumentare il numero di workshop al fine di coinvolgere sempre più persone e divulgare l’artigianato.

Suggerimenti per i nuovi imprenditori        

Per gestire un’azienda agricola con una così vasta gamma di attività bisogna essere risoluti e avere molta fiducia in sé stessi. Inoltre, è anche importante avere una mente aperta e creativa ed essere in grado di lavorare con molta gente, spesso bambini.

Altro?

Per gestire un’attività di questo tipo è necessario pensare sempre a nuove attività per rendere la vostra offerta più attraente.  Questo, allo stesso tempo è stimolante anche per voi come proprietari.

Autori: PhD Małgorzata Bogusz, Msc Maciej Dymacz